BlackRock esce dal salvataggio per la banca italiana Carige

BlackRock esce dal salvataggio per la banca italiana Carige

BlackRock esce dal salvataggio per la banca italiana Carige

l gestore di fondi americano BlackRock ha tirato fuori un progetto di salvataggio della banca italiana Carige, una mossa che potrebbe spingere il fragile governo di Roma in un altro costoso salvataggio dello Stato.

La decisione di BlackRock, che mette in evidenza le preoccupazioni degli investitori per l’incerto contesto politico dell’Italia, è stata confermata dal gestore del fondo e da Carige a seguito di una relazione sul movimento sul quotidiano La Repubblica. Non hanno dato una ragione.

Una fonte familiare della questione ha affermato che le lotte intestine e le speculazioni sul fatto che il governo potrebbe collassare sono stati tra i fattori che hanno indotto il fondo a ritirarsi.

BlackRock voleva anche mantenere la sua quota di Carige al di sotto del 25 percento, ma ciò era diventato impossibile, ha aggiunto la fonte.

Nell’ambito del piano, basato su un’iniezione di capitale da 720 milioni di euro (806 milioni di dollari), le banche italiane sono state impostate per acquisire alcune delle azioni di Carige convertendo un titolo in azioni. Ma senza più investitori, la partecipazione di BlackRock avrebbe superato il limite del 25 percento.

Il salvataggio aveva lo scopo di aiutare lo stato a evitare il suo quarto grande salvataggio della banca in due anni. Il governo ha stanziato fino a 1 miliardo di euro per acquistare azioni Carige se non riesce a trovare investitori.

BlackRock esce dal salvataggio per la banca italiana Carige

Carige, che è stata sottoposta ad amministrazione speciale dalla Banca centrale europea, ha detto che stava esaminando altre soluzioni di mercato per la sua mancanza di capitale dopo la mossa di BlackRock, ma ha detto che potrebbe anche chiedere l’aiuto finanziario del governo.

“Valuteremo altre soluzioni di mercato volte a garantire la stabilità e il turnaround di Banca Carige”, ha detto il finanziatore in una nota, aggiungendo che potrebbe ancora fare una “richiesta di ricapitalizzazione precauzionale al ministero dell’economia”.

La BCE ha fissato una scadenza a metà maggio per consentire agli investitori di presentare offerte vincolanti per Carige, hanno riferito fonti.

La BCE ha detto oggi di essere stata informata degli sviluppi a Carige e di essere in contatto con i suoi amministratori temporanei.

Carige è stata messa a tacere da anni di cattiva gestione e un’eccessiva esposizione all’economia depressa della regione nord-occidentale della Liguria.

I rendimenti dei titoli italiani sono aumentati negli ultimi giorni a causa delle preoccupazioni per le tensioni all’interno della coalizione di governo di Roma, con il divario tra i rendimenti dei titoli di riferimento e i Bund tedeschi più sicuri in aumento mercoledì al massimo in più di due mesi.

In un altro segno di nervosismo sul rischio politico e su un’economia debole, la più grande banca italiana per asset, UniCredit ha dichiarato che questa settimana ridurrà le posizioni dei titoli di Stato.

Ma l’amministratore delegato di Unicredit, Jean Pierre Mustier, ha detto oggi che la banca è rimasta fortemente impegnata nella terza economia della zona euro.

Fonte: reuters.com

Altre storie
Scopetro in una palude americana un albero di 2600 anni
Scopetro in una palude americana un albero di 2600 anni
Vai alla barra degli strumenti