Dai un'occhiata all'interno del reattore n. 4 di Chernobyl

Dai un'occhiata all'interno del reattore n. 4 di Chernobyl

Un piccolo gruppo di giornalisti è stato recentemente autorizzato all'interno delle rovine del famigerato reattore condannato di Chernobyl.

Il 26 aprile 1986, il catastrofico incidente che si è abbattuto sul reattore nucleare n. 4 nella centrale nucleare di Chernobyl nell'Ucraina settentrionale non solo avrebbe provocato la morte di diverse decine di persone, ma avrebbe anche ridotto l'aspettativa di vita di altre migliaia lasciando la intera area inabitabile.

L'incidente continuerebbe a radicarsi nella cultura popolare, non solo come uno dei peggiori disastri dell'era moderna, ma anche come simbolo dei pericoli dell'energia nucleare.

La città abbandonata di Pripyat - completa con i suoi fatiscenti blocchi di torri e la ruota panoramica vuota - è diventata uno spettacolo familiare che è stato spesso ricreato in videogiochi, film e programmi TV.

Ciò che sta esattamente nel reattore condannato stesso, tuttavia, non è forse così ben noto.

Quest'ultimo filmato, che può essere visto sotto, è stato registrato da uno di un piccolo gruppo di giornalisti a cui era stato fatto un giro raro nella sala di controllo del reattore.

Mentre la telecamera fa una panoramica delle varie console rotte che un tempo controllavano la centrale nucleare, è possibile immaginare il panico che deve essersi verificato nel 1986 quando le cose iniziarono a andare male.

33 anni dopo, la stanza ora funge da umile promemoria per coloro che furono uccisi.

https://youtu.be/PJHKfMo-MiA

Ti è piaciuto questo articolo? Tieniti informato iscrivendoti alla nostra newsletter!

Commenti

Devi essere loggato per pubblicare un commento