Gli antichi romani sbarcarono in America 1000 anni prima di colombo 1 - Gli antichi romani sbarcarono in America 1000 anni prima di colombo

Gli antichi romani sbarcarono in America 1000 anni prima di colombo

Gli Storici, dopo aver trovato prove concrete, affermano che i Romani arrivarono nel Nord America più di mille anni prima di Cristoforo Colombo.

Dichiarano che la scoperta “riscriverà la storia” in quanto rivela che gli antichi marinai visitarono il Nuovo Mondo molto prima del grande esploratore.

Una spada romana, un fischio del legionario, monete d’oro di Cartagine, parte di uno scudo romano e una scultura romana sono stati trovati su un’isola in Canada.

Lo storico leader Jovan Hutton Pulitzer crede che il bottino sia la prova certa che il grande impero è arrivato lì per primo più di mille anni prima di Colombo.

Non è chiaro come gli antichi romani avrebbero potuto compiere l’epico viaggio attraverso l’Oceano Atlantico ma, secondo l’Ancient Artifact Preservation Society (AAPS), i reperti sono stati scoperti in un naufragio a Oak Island, sulla costa meridionale della Nuova Scozia, in Canada.

Antichi romani e i reperti trpvati

Il signor Pulitzer ha dichiarato: “La spada cerimoniale è confermata al 100% come romana.

Ho iniziato il mio lavoro forense utilizzando un analizzatore XRF, che è uno strumento archeologico leader per l’analisi dei metalli.

Ha lo stesso arsenico e la stessa firma: siamo stati in grado di testare questa spada altre simile e si abbina in tutti i loro aspetti”.

Gli antichi romani sbarcarono in America 1000 anni prima di colombo - Gli antichi romani sbarcarono in America 1000 anni prima di colombo
Spada romana simile a quella ritrovata nel Nord America
Gli antichi romani sbarcarono in America 1000 anni prima di colombo1 - Gli antichi romani sbarcarono in America 1000 anni prima di colombo
Rappresentazione di antichi romani?

Il signor Pulitzer insiste sul fatto che il naufragio da cui è stata recuperata la spada anni fa è romana “al di là di ogni ombra di dubbio“.

Ha detto: “L’abbiamo scannerizzata, sappiamo esattamente dove si trova, ma sarà una cosa delicata per il governo canadese consentire a una squadra archeologica di esaminarla.

Penso che questa sia la scoperta più importante per le Americhe, un evento che riscriverà la storia.

Questo è una scoperta da far girare in tutto il mondo, cambia tutta la nostra storia“.

Luogo del ritrovamento dei reperti appartenuti agli antichi romani

Il reperti del naufragio si trovano vicino al famigerato “Pozzo del denaro“, un pozzo con una profondità di 230 piedi che si ritiene contenga preziosi artefatti.

Gli antichi romani sbarcarono in America 1000 anni prima di colombo2 - Gli antichi romani sbarcarono in America 1000 anni prima di colombo

La squadra di Pulitzer ha anche scoperto antichi tumuli sepolcrali in acque poco profonde sull’isola risalenti a meno di due secoli dopo Cristo.

Il professor James Scherz, dell’Università del Wisconsin, ha dichiarato: “Questi tumuli sono coerenti con antichi cumuli di sepoltura europea e levante, non dei nativi americani.

Questi tumuli, guardando i livelli oceanici conosciuti per l’area, danno una possibile data tra il 1500 e il 180 d.C.

Oltre alle tombe, gli esperti hanno anche scoperto pietre scolpite a Oak Island che “possiedono una lingua dell’antico Levante“.

Un altro indizio, nel suo rapporto, è la presenza di una specie invasiva di piante che un tempo era usata dai romani.

Gli antichi romani sbarcarono in America 1000 anni prima di colombo3 - Gli antichi romani sbarcarono in America 1000 anni prima di colombo

Il signor Pulitzer ha detto: “Ci sono anche 50 parole nella lingua m’kmaq nativa.

Questi sono antichi termini di navigazione nautica usati dagli antichi marinai di epoca romana – ma non erano una cultura marinara.

“Un’altra coincidenza molto interessante è un cespuglio a Oak Island e uno sulla terraferma, che è elencato in Canada come una specie invasiva chiamata Berberis Vulgaris.

“Questo è stato usato dagli antichi marinai, inclusi i romani, per condire il loro cibo e combattere lo scorbuto.

“Cresce a Oak Island e lungo la strada a Halifax: tutte queste cose, segni e simboli si sommano a più di una semplice coincidenza.

Altre storie
Le Superstizioni temute ancora nel XXI secolo
Le superstizioni temute ancora nel XXI secolo
Vai alla barra degli strumenti