I migranti portano prosperità, parola di Angela Merkel

I migranti portano prosperità, parola di Angela Merkel
0 3

Nonostante sia alla fine della sua carriera politica, almeno stando a quanto da lei dichiarato, Angela Merkel torna sulla scena politica al galoppo dell’accordo di Marrakech sulle migrazioni.

Una mossa che tira nuovamente in ballo l’Italia e il governo Conte con una frecciatina in particolare verso Matteo Salvini.

Così, di fronte hai delegati dell’ONU, la Merkel sottolinea: “Le migrazioni, quando sono legali sono anche una cosa positiva”.

Solo un coincidenza che la dichiarazione arrivi proprio poco dopo che le Nazioni Unite hanno adottato il Global Compact.

Loading...

Sotto i colpi del blocco di Visegrad e dell’Italia, la Merkel è stata costretta ad alzare bandiera bianca, ma ora torna all’attacco assieme alla Francia.

Si legge nel documento fatto trapelare in questi giorni a Bruxelles:

“Il meccanismo di solidarietà dovrebbe essere basato sui ricollocamenti come regola (al fine di creare prevedibilità e certezza per gli Stati membri in prima linea) con la possibilità per uno Stato membro, su base giustificata, di derogare non ricollocando e mettendo in opera misure alternative di solidarietà”

In poche parole, un compromesso che non accontenta nessuno e che, con ogni probabilità, si ritorcerà contro l’Italia.

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti qui per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti direttamente nella tua casella di posta.
È possibile disdire in qualsiasi momento

Leave A Reply

Your email address will not be published.