Il film che racconta la storia di un ragazzo tornato in vita

0 21

Nel gennaio 2015, un giovane ragazzo caduto attraverso il ghiaccio di un lago ghiacciato è stato ripreso quasi un’ora dopo.

Il 14enne John Smith del Missouri aveva attraversato il lago di Sainte Louise con due dei suoi amici quando tutti e tre sono caduti attraverso il ghiaccio nell’acqua gelata.

Uno dei tre riuscì a nuotare fino a riva e un altro riuscì a tenersi sul bordo del ghiaccio, tuttavia John rapidamente scomparve sotto la superficie e non riemerse.

Contro tutte le probabilità, i pompieri riuscirono a trascinarlo via dal lago in 15 minuti, tuttavia non respirava e sembrava che ci fosse poca speranza di resuscitarlo.

I medici hanno combattuto per 45 minuti per salvargli la vita prima di dichiararlo morto e chiamare sua madre.

Loading...

“Dopo che sono entrato nella sua stanza, ho messo le mie mani in piedi, ed erano fredde e grigie, e sapevo solo che era sparito”, ha detto. “Ho iniziato a pregare ad alta voce, implorando Dio per la vita di mio figlio”.

Incredibilmente però, non appena aveva iniziato a pregare, il cuore di John ricominciò a battere ancora. Nessuno poteva crederci – un dottore lo descrisse come un “miracolo autentico”.

16 giorni dopo, John è stato abbastanza bene da tornare a casa.

Ora, a quasi quattro anni dall’incidente, verrà pubblicato un nuovo film che copre il suo incidente e il suo recupero apparentemente miracoloso.

Intitolato Breakthrough , il film è basato sul romanzo di Joyce Smith del 2017, The Impossible: The Miraculous Story of a Mother’s Faith e Her Child’s Resurrection .

Di seguito è riportato un trailer del film.

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti qui per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti direttamente nella tua casella di posta.
È possibile disdire in qualsiasi momento

Leave A Reply

Your email address will not be published.