La Lucciola e la sua simbologia

La Lucciola e la sua simbologia

La Lucciola e la sua simbologia

I Lampiridi, sono coleotteri diffusi in tutto il mondo e tutti conosciamo questo affascinante insetto con il nome di Lucciola.

Ogni volta all’arrivo dell’estate, nelle notti poco illuminate, è possibile scorgere il brillare di questi coleotteri e il loro illuminarsi fa pensare a qualcosa di magico. Nel mondo esistono circa duemila specie.

Il significato simbolico della Lucciola

Questo piccolo e intrigante insetto, ha anche un suo significato simbolico. Infatti le lucciole sono protagoniste di leggende e negli anni passati alcuni erano soliti catturarle e posizionarle al di sotto di un bicchiere, il quale sembrava assumere l’aspetto di un rituale per attrarre soldi e fortuna nella vita.

Da appassionata della natura e della sua manifestazione in tutte le sue forme, suggerirei di evitare di metterle sotto il bicchiere e lasciarle li tutta la notte, sembra un pò una tortura e questi insetti dovrebbero essere liberi di volare e vivere tranquillamente.

Le credenze Giapponesi collegavano simbolicamente la figura della Lucciola ai defunti, infatti sembrerebbe pensassero che questi insetti fossero l’incarnazione terrena dei deceduti in battaglia. Rappresentano inoltre secondo la loro tradizione, la purezza d’animo, la forza dei Samurai, la nobiltà.

Altri significati simbolici associati alla Lucciola sono la creatività e la giustizia. Gli Indiani d’America pensavano alla Lucciola come guardiana delle cibarie. Nell’antica Roma invece svolgevano il compito di messaggere della Dea Diana. Sono considerate anche valide messaggere dell’inconscio.

Quando è possibile avvistare i Lampiridi

Tuttavia al giorno d’oggi sembra sia raro avvistarle. Nei mesi di Giugno e Luglio, dalle 22:00 in poi è possibile osservare il loro brillare.

©Riproduzione riservata

Altre storie
La NASA registra il primo terremoto su Marte
La NASA registra il primo terremoto su Marte
Vai alla barra degli strumenti