La NASA registra il primo terremoto su Marte

La NASA registra il primo terremoto su Marte

La NASA registra il primo terremoto su Marte

Il lander InSight dell’agenzia spaziale ha registrato con successo un evento sismico sul pianeta rosso.

Il sisma, che è il primo a essere rilevato su un corpo planetario al di là della Terra e della Luna, è stato rilevato il 6 aprile utilizzando un sismometro posizionato sulla superficie dal braccio robotico della sonda.

Gli scienziati ritengono che l’evento sismico sia stato causato dal’impatto di una meteora o da un movimento all’interno di una crepa profonda sotto la superficie.

“Probabilmente è solo un evento Magnitude 1/2, forse entro 100 chilometri o giù di lì”, ha detto il professor Tom Pike. “Ci sono molte incertezze su questo, ma è quello che sembra.”

Si spera che le letture sismiche da Marte contribuiranno a costruire un’immagine del suo interno.

“Questo particolare sisma- il primo che abbiamo registrato – è molto, molto piccolo”, ha detto il dottor Bruce Banerdt, capo degli scienziati della missione InSight. “In effetti, se vivi nella California del Sud come me, non te ne accorgeresti nemmeno.”

“Ma dato che Marte è così silenzioso, questo è qualcosa che siamo in grado di cogliere con il nostro strumento.”

Puoi ascoltare ciò che il sismometro ha raccolto nel video qui sotto

La NASA registra il primo terremoto su Marte

Altre storie
La dieta militare perdere peso fino 4.5Kg in 7 giorni
La dieta militare: perdere peso fino 4.5Kg in 7 giorni
Vai alla barra degli strumenti