La UE boccia la manovra dell’Italia, si va verso la procedura di infrazione

0 1

La UE boccia nuovamente la Manovra italiana, Pubblicando una opinione con la quale contesta il bilancio di uno stato membro, esattamente il nostro, L’Italia.

La decisione, anche se attesa, è molto clamorosa ed è una decisione che viene presa per la prima volta nella breve storia dell’ Unione Europea.

Da oggi il Governo Conte ha tre settimane per correggere la manovra finanziaria e riportarla cosi dentro le linee guida europee del Patto di Stabilita. Diversamente si camminerà verso la probabile procedura di infrazione.

[c_button id=”ct_custom_2561547586119″ url=”https://informati24.com/wp-content/uploads/2018/11/2019_dbp_opinion_it_it.pdf” target=”_blank” bg_color=”#” bg_color_hover=”#” text_color=”#” text_color_hover=”#”]Leggi il Documento / L’opinione della commissione[/c_button]

Loading...

Il vice presidente della commissione europea Vladis Dombrovskis dichiara in conferenza:

“Sono qui con molto dispiacere. Per la prima volta l’esecutivo comunitario deve chiedere a un paese membro di rivedere la propria bozza di bilancio … Purtroppo le chiarificazioni ricevute ieri dal governo italiano non sono state convincenti ai nostri occhi … Il governo italiano sta violando apertamente gli impegni presi con se stesso e con gli altri paesi membri … L’Eurozona è costruita su stretti legami di fiducia con regole che sono le stesse per tutti. Se la fiducia viene erosa, tutti gli stati membri vengono danneggiati, la nostra Unione viene danneggiata”.

[c_button id=”ct_custom_3671547586119″ url=”https://informati24.com/wp-content/uploads/2018/11/2019_dbp_commission_letter_it_20181023_it.pdf” target=”_blank” bg_color=”#” bg_color_hover=”#” text_color=”#” text_color_hover=”#”]Lettera della commissione del parlamento Europeo[/c_button]

La decisione della commissione viene presa dopo una serie di botta e risposta tra Roma e Bruxelles. Il ministro Tria conferma un deficit del 2.4%.

Fonte ilsole24ore.com

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti qui per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti direttamente nella tua casella di posta.
È possibile disdire in qualsiasi momento

Leave A Reply

Your email address will not be published.