Paralisi del Sonno: I racconti della "vecchia strega" continuano a resistere

Paralisi del Sonno: I racconti della “vecchia strega” continuano a resistere

La paralisi del sonno e un fenomeno reale che colpisce migliaia di individui 

Un fenomeno terrificante noto per causare paralisi e allucinazioni durante la notte è sorprendentemente comune.

Ti sei mai trovato in uno stato di mezza veglia, mentre ti addormentavi o ti svegliavi, completamente incapace di muoverti o di piangere.

Questo fenomeno è conosciuto come paralisi del sonno. Si pensa che questa esperienza dolorosa si verifichi quando una persona è bloccata in uno stato di transizione tra la veglia e il sonno.

Si pensa che l’incapacità di muoversi sia dovuta all’atonia muscolare normalmente indotta durante il sonno REM per impedirci di agire fisicamente sui nostri sogni.

A peggiorare le cose, alcune persone provano anche allucinazioni mentre sono paralizzate. Esse possono includere il vedere una figura minacciosa nella stanza e provare un forte senso di presenza.

In alcuni dei casi peggiori, questo intruso può essere visto e sentito salire fisicamente in cima allo sperimentatore impotente, con conseguente sensazione di schiacciamento sul torace e difficoltà di respirazione.

Questa particolare esperienza è stata anche definita “vecchia strega” a causa di quanto spesso la figura allucinata viene percepita come una brutta vecchia vestita di nero.

Fortunatamente, a parte essere terrificante, la paralisi del sonno di per sé è generalmente innocua.

Altre storie
Google,Intelligenza,Intelligenza artificiale
L’intelligenza artificiale può determinare quando sarà la tua ora di morire
Vai alla barra degli strumenti