Questo è un "trimestre perfetto" per Netflix

Questo è un "trimestre perfetto" per Netflix

Netflix riporta gli utili del terzo trimestre dopo la chiusura dei mercati statunitensi. La posta in gioco non potrebbe essere più alta.

Le azioni della società hanno ceduto oltre il 20% da quando Netflix ha pubblicato risultati deludenti del secondo trimestre che hanno comportato un'enorme perdita della crescita degli abbonati. La domanda che ostacola il servizio di streaming: la crescita sta livellando anche prima che concorrenti ben finanziati come HBO Max di AT&T, Apple TV + e Disney + entrino in scena? (AT&T è la società madre della CNN.)

"Vediamo un trimestre di rottura o di rottura per Netflix", hanno scritto gli analisti della Bank of America Merrill Lynch in una nota recente.

Alcuni analisti sono preoccupati che Netflix mancherà di nuovo le sue stime degli abbonati, portando il titolo ancora più in basso. Altri ritengono che tali preoccupazioni siano già inserite nel prezzo delle azioni.

Non tutti sono scettici. In una recente nota di ricerca, gli analisti di JPMorgan hanno ammesso che Netflix affronta un "ambiente operativo diverso ... andando avanti, uno in cui il panorama dello streaming diventa più popolato da giocatori grandi e ben finanziati, alcuni dei quali controllano più da vicino la loro distribuzione di contenuti ".

Ma la banca ritiene che Netflix continuerà a beneficiare del taglio del cavo, una tendenza a rimanere in carica.

"Continuiamo a credere che Netflix abbia notevoli vantaggi in termini di dati, aiutando a informare quali contenuti creare e quanto pagare, e anche la sua ampiezza e profondità dei contenuti", hanno detto i suoi analisti.

Ti è piaciuto questo articolo? Tieniti informato iscrivendoti alla nostra newsletter!

Commenti

Devi essere loggato per pubblicare un commento