iNFORMATI24
Rimedi Naturali per il bruciore di stomaco

Rimedi Naturali per il bruciore di stomaco

Il bruciore di stomaco è molto comune e molto sgradevole. Si innesca quando l’ acido dello stomaco torna nell’esofago.

Può farti sentire come se qualcuno avesse acceso un piccolo falò nel tuo petto, e si sta bruciando fino al collo.

Probabilmente sai bene che i farmaci possono aiutarti in caso di bruciore di stomaco, ma i rimedi naturali per il bruciore di stomaco e i cambiamenti dello stile di vita possono essere un altro modo per ottenere sollievo.

Un rimedio naturale comunemente usato è il calcio per il bruciore di stomaco. È anche l’ingrediente attivo in molti antiacidi da banco.

Se ti ritrovi a scovare antiacidi come caramelle e hai bruciore di stomaco più di un paio di volte a settimana, o se usi antiacidi da più di due settimane, è tempo di andare dal dottore. Potresti avere una condizione chiamata GERD – malattia da reflusso gastroesofageo.

Bruciore di stomaco frequente può portare a problemi a lungo termine. Può causare infiammazione e stenosi nel tuo esofago. In rari casi, può persino portare al cancro . Ma fermare il reflusso acido può aiutare a prevenire complicazioni in futuro.

Ecco una carrellata di alcuni altri rimedi domestici comunemente usati per il bruciore di stomaco e le prove per la loro efficacia.

Rimedi naturali contro il bruciore di stomaco

I rimedi erboristici per il bruciore di stomaco funzionano?

Non c’è molta ricerca sui rimedi a base di erbe per il bruciore di stomaco. La maggior parte della ricerca si è concentrata su un prodotto chiamato Iberogast. È fatto con 9 erbe diverse, tra cui:

  • Angelica
  • Cumino
  • Pianta di senape del pagliaccio
  • Camomilla tedesca
  • Celidonia maggiore
  • Melissa
  • Liquirizia
  • Cardo mariano
  • Menta piperita

Alcuni studi hanno dimostrato che Iberogast può ridurre il bruciore di stomaco. Non è chiaro, tuttavia, quale erba nel mix allevia i sintomi. Inoltre, l’ olio di menta piperita può effettivamente peggiorare il bruciore di stomaco, quindi non è una buona idea assumerla.

Ci sono altri rimedi naturali per il bruciore di stomaco?

La melatonina , un integratore usato per aiutare il sonno , è stato suggerito per alleviare il bruciore di stomaco. Ma la ricerca è in conflitto tra se è efficace per questo o altri sintomi gastrointestinali.

Prima di decidere di prendere qualsiasi rimedio a base di erbe o integratore, consultare il medico. Alcuni integratori possono avere effetti collaterali o possono interagire con i farmaci che stai già assumendo.

Bere latte aiuta il mio bruciore di stomaco?

Potresti aver sentito che bere un bicchiere di latte può alleviare il bruciore di stomaco. Mentre è vero che il latte può temporaneamente tamponare l’acido dello stomaco, i nutrienti contenuti nel latte, in particolare i grassi, possono stimolare lo stomaco a produrre più acido.

Anche se il latte potrebbe non essere un ottimo rimedio contro il bruciore di stomaco, tuttavia, è una ricca fonte di calcio per la costruzione delle ossa . Prova latte scremato senza grassi e non esagerare. Bere non più di 8 once di latte scremato alla volta – come spuntino tra i pasti. Il riempimento eccessivo dello stomaco può aumentare il bruciore di stomaco.

Il Chewing gum è un modo efficace per ottenere sollievo al’acidità di stomaco?

Può sembrare strano, ma la gomma stimola la produzione di saliva , che è un tampone acido. Inoltre, la gomma da masticare ti fa deglutire più spesso, il che spinge fuori quegli acidi nocivi dal tuo esofago. Quando prendi un pacchetto di gomme, assicurati che sia privo di zuccheri in modo da proteggere anche i tuoi denti .

Come trovare sollievo con rimedi naturali per bruciore di stomaco

Alcune semplici strategie possono aiutare a lenire la bruciatura del bruciore di stomaco:

Guarda cosa mangi: Evita cibi specifici che scatenano il tuo bruciore di stomaco, ma fai attenzione anche a menta piperita, caffeina , bibite, cioccolato , agrumi e succhi, pomodori, cipolle e cibi ricchi di grassi. Mangia più fibre per mantenere il tuo apparato digerente in movimento e in salute. Inoltre, riduci le dimensioni delle porzioni . Prova a mangiare cinque o sei piccoli pasti al giorno, anziché tre grandi. Mangiare troppo in una volta è un grande innesco di bruciore di stomaco.

Guarda quando mangi: Allontana la piastra almeno due o tre ore prima di andare a dormire, in modo che lo stomaco possa svuotarsi prima di coricarsi.

Guarda come mangi: Mangia lentamente, prendendo piccoli morsi.

Perdere peso: Eccesso di grasso addominale può premere contro lo stomaco, costringendo gli acidi fino nell’esofago. Seguire una dieta e un programma di esercizi per perdere chili in più.

Tenere un diario: Annota ciò che hai mangiato e quando si verificano i tuoi sintomi di bruciore di stomaco in modo da poter individuare quali alimenti sono i trigger ed evitarli.

Smetti di fumare: Il fumo può ridurre l’efficacia del muscolo che mantiene gli acidi nello stomaco. Per questo, e per tanti altri motivi di salute, è sempre il momento perfetto per smettere.

Allentare la cintura: I vestiti stretti aggiungono ulteriore pressione all’addome.

Informati24

1 comment

Seguici

Close